Il D.Lgs. 81/2008 prevede, quale misura generale di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, l’informazione e formazione per dirigenti e preposti (art. 15, comma 1, lettera o) e prevede in particolare (art. 37, comma 7) che i dirigenti e preposti ricevono a cura del datore di lavoro, un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro. Secondo l’Accordo Stato-Regioni del 21-12-2011, la formazione del preposto deve comprendere quella per i lavoratori e una formazione aggiuntiva particolare in relazione ai compiti esercitati in materia di salute e sicurezza sul lavoro.